House of Basketball – una sede per la federazione mondiale

Dopo una lunga ricerca la Féderation Internationale de Basketball Amateur (FIBA, it. Federazione Internazionale Dilettantistica di Pallacanestro) ha trovato la propria sede definitiva nel comune di Mies sul lago di Ginevra. La FIBA rappresenta più di 200 associazioni nazionali di basket ed è il luogo nel quale viene amministrata la totalità degli eventi mondiali di pallacanestro. Nel giugno 2013 è stato inaugurato un edificio di nuova costruzione su progetto dello studio Luscher Architectes di Losanna.

Identità dell’edificio

 

Gli architetti utilizzano numerose analogie, sia implicite che esplicite, per fare della loro „House of Basketball“ l’espressione architettonica di un’identità sportiva. Così l’edificio si sviluppa, partendo dal paesaggio, in base ad una griglia a forma di mano – il logo della FIBA.

All’ingresso del quartiere generale della FIBA un’opera d’arte riprende il motivo della mano. La struttura portante, che gioca con l’immagine della rete di un canestro di basket, permette ampi sporti dando luogo ad un ampio spazio di ricevimento all’aria aperta di 1.000 metri quadrati, completamente ricoperto. Qui il pavimento ricorda quello di un campo di pallacanestro, mentre il banco della reception ha la tipica superficie gommata di un pallone da basket. Su grandi schermi il visitatore può informarsi sul passato ed il futuro di questo sport. La scenografia, concepita completamente sotto il segno del motto della FIBA „Noi siamo la pallacanestro“, è stata sviluppata dallo studio svizzero „atelier oï“ ed è ha già vinto il premio Marketing ed Architettura 2014 con una nomination per tutti coloro che vi hanno contribuito.

Rappresentativo, flessibile, promettente

Della filosofia degli spazi della „House of Basketball“ fanno soprattutto parte uffici e ambienti di lavoro aperti e ariosi per i collaboratori dell’associazione. Legno, vetro e acciaio caratterizzano tali spazi, mentre singoli palloni da basket appesi a cavi di acciaio mettono accenti di colore.

Tutti gli uffici della sede principale della FIBA e la biblioteca sono arredati con mobili della USM Haller. A determinare questa scelta è stato soprattutto il carattere esclusivo e rappresentativo del sistema modulare. Anche la flessibilità ha però svolto un ruolo importante nel determinare questa decisione. Durante i numerosi trasferimenti che hanno preceduto l’ingresso nel nuovo edificio, la FIBA ha sperimentato quanto sia importante l’adattabilità e quanto sia prezioso un sistema modulare di arredamento in grado di reagire senza sforzo a crescita e cambiamento.

La nuova „House of Basketball“ soddisfa esigenze di prestazioni energetiche ed ecologiche molto elevate. In tal modo gli architetti hanno realizzato l’ambizione di offrire alla FIBA non solo una costruzione emblematica come perfetto terreno di gioco per le sue attività, ma anche un edificio che emana innovazione.

Condividi
  • Share on Google+
  • Pinterest
  • Twitter
  • Facebook
  • E-Mail

USM Newsletter

Qui troverete maggiori informazioni sui nuovi prodotti ed eventi USM

Bitte überprüfen Sie die Emailadresse

Bitte treffen Sie eine Auswahl

Bitte treffen Sie eine Auswahl

Sono d'accordo con le norme vigenti sulla protezione dei dati.*

Die Anmeldung konnte leider nicht durchgeführt werden. Bitte prüfen Sie Ihre Internetverbindung und/oder versuchen Sie es später erneut.

We are glad you subscribed.

You also find us on the following networks.

Chiudi